Concorsopoli Asl e ritardi nelle indagini, ho presentato una interrogazione

Quanto accertato dagli inquirenti nell’inchiesta sulla cosiddetta concorsopoli all’Asl di Latina è gravissimo ed è necessario cambiare con urgenza le norme relative alla scelta dei manager della sanità. Allo stesso tempo è estremamente grave quello che è accaduto nel sud pontino, nell’inchiesta per corruzione, su cui non è stata ancora presa una decisione sulle richieste

Maggiori informazioni


Approvato in commissione il mio emendamento sulle attività extralberghiere, in arrivo 5 milioni di euro

Ci sono voluti mesi di lotte, ma alla fine con il Decreto Sostegni bis aiuti concreti arriveranno anche per le attività alberghiere e paralberghiere prive di partite Iva, sinora escluse da qualsiasi forma di sostegno nonostante abbiano sempre contribuito alle entrate dello Stato e rappresentino un pezzo ormai fondamentale del turismo, un settore centrale nello

Maggiori informazioni


Concorsopoli asl Latina, le criticità esistono da anni ma se ne esce solo con una nuova legge sui manager

Credo che il clima surreale che si è creato, tra negazionismo e stupore sulla vicenda concorsopoli, non aiuta a dare un volto nuovo al sistema sanitario provinciale. E’ un dibattito sterile, direi ipocrita, che oggi fa finta di accorgersi che i grandi enti pubblici ed a capitale misto sono diventati in questa provincia per molti

Maggiori informazioni


Biodigestore di Anagni, i cittadini meritano risposte chiare

Il progetto del biodigestore di Anagni, un impianto per trattare 84mila tonnellate di frazione umida, merita la massima attenzione. Ritengo che un’iniziativa del genere non possa essere calata dall’alto e che tutti gli interrogativi posti dai cittadini e dalle diverse associazioni presenti sul territorio debbano avere rapida ed esaustiva risposta. La green economy, uno dei

Maggiori informazioni


Acqualatina, soliti noti confermati e servizi pessimi, i sindaci dicano da che parte stanno!

Dopo aver fatto un bando, con cui rivolgendosi soprattutto a professori universitari cercava i migliori per formare il nuovo Consiglio di Amministrazione, Acqualatina ha confermato i soliti noti e ancora una volta è pure emerso che i servizi forniti dalla società mista che gestisce il servizio idrico sono pessimi. Come se nulla fosse, però, i

Maggiori informazioni


Estate sicura in provincia di Latina, nei prossimi giorni in arrivo il potenziamento delle forze dell’ordine

Dopo lo specifico ordine del giorno approvato dal Governo sull’istituzione del commissariato di Aprilia e il question time in Aula in tema di movida violenta con l’impegno del ministro dell’interno Lamorgese, è arrivata ieri in commissione Affari Costituzionali, su mia diretta sollecitazione, la prima risposta concreta da parte del sottosegretario Carlo Sibilia. Questa estate, a

Maggiori informazioni


Passa la mozione sulla vendita della stazione di Gaeta, ora i controlli della Regione

Il consiglio regionale del Lazio ha approvato ieri la  mozione n. 449, presentata da Paolo Ciani (Centro solidale-Demos), che chiede alla giunta regionale di verificare se il prezzo di vendita (409mila euro) del complesso immobiliare facente parte dell’ex stazione di Gaeta alla società Immobiliare Cavour srl da parte del Consorzio per lo sviluppo industriale Sud

Maggiori informazioni


Disfunzioni del tribunale di Cassino, Cartabia lo potenzi, altrimenti è meglio tornare a Latina

Non mi rassegnerò mai a vedere le enormi risorse del basso Lazio divorate dal malaffare e ad accettare che chi vive nel sud pontino spesso non possa avere piena giustizia perché in quella terra continua ad essere assegnato un numero del tutto insufficiente di magistrati e investigatori. Con il Recovery Plan il rischio che anche

Maggiori informazioni


Soppressione della sede distaccata della commissione tributaria regionale, ho scritto al ministro Franco

Trovo inaccettabile l’ipotesi di sopprimere la sede distaccata di Latina della Commissione Tributaria Regionale e accentrare tutta l’attività a Roma. Condividendo l’allarme lanciato da ben 16 ordini professionali pontini e preoccupato del forte impatto negativo che tale scelta avrebbe sul territorio, con Comuni distanti anche 150 chilometri dalla capitale e il conseguente calvario per poter

Maggiori informazioni