Clan all’assalto dei crediti deteriorati, subito un provvedimento per bloccarli

Come accertato dalla Criminalpol, l’emergenza coronavirus sta spingendo le organizzazioni criminali, ‘ndrangheta in testa, a riciclare enormi somme nel mercato dei crediti deteriorati. In tempi eccezionali occorrono strumenti eccezionali anche per contrastare le mafie. Visto che sono troppe le scappatoie regolamentari e normative, in particolare quelle possibili rispetto al testo unico bancario, che consentono simili

Maggiori informazioni


Collegamenti con le isole minori, approvato mio ordine del giorno

Un piccolo ma determinante passo in avanti per migliorare i collegamenti con le isole pontine è stato compiuto. Dopo la bocciatura dell’emendamento sul tema che avevo presentato al Decreto Rilancio, il governo, tramite il sottosegretario all’economia e finanze Antonio Misiani, ha accolto il mio ordine del giorno in favore delle imprese di cabotaggio marittimo affidatarie

Maggiori informazioni


Florovivaismo, occorre un fondo straordinario

A soffrire tanto e molto più di altri la crisi economica generata dall’emergenza coronavirus sono le aziende florovivaistiche, che per settimane sono state costrette a investire per curare le piante, a raccogliere i fiori e a buttarli essendo chiusi mercati e negozi, l’export bloccato e i diversi eventi annullati, compresi i matrimoni. Una piaga soprattutto

Maggiori informazioni


Tabacco riscaldato, in Italia sconto fiscale enorme

La tassazione sul tabacco riscaldato è uno scandalo italiano. Siamo tra i pochi Paesi al mondo che hanno garantito sinora ai cosiddetti prodotti THP uno sconto fiscale enorme, nonostante l’Organizzazione Mondiale della Sanità abbia specificato che tali prodotti creano una forte dipendenza e sono nocivi per la salute. Per tale ragione avevo sottoscritto un emendamento

Maggiori informazioni


Fare impresa in Italia è più difficile che in Kosovo

Fare impresa in Italia, alle condizioni attuali, è più difficile che in Kosovo. È quanto è emerso oggi dall’audizione del prof. Nicola Rossi in Commissione Finanze, dove era in esame la Comunicazione della Commissione Europea – Verso un processo decisionale più efficiente e democratico nella politica fiscale dell’UE, in materia di armonizzazione fiscale. Non solo

Maggiori informazioni


Una proposta concreta alla crisi: CERTIFICATI DI COMPENSAZIONE FISCALE

L’economia è ferma? Non ci sono soldi? A settembre ci saranno licenziamenti in massa? Io dico che oggi una via d’uscita c’è, ed è a portata di mano. Grazie ad un pool di economisti di primissimo livello oggi presenteremo in Commissione Finanze i CERTIFICATI DI COMPENSAZIONE FISCALE. -Sono titoli dematerializzati emessi dallo stato a fronte

Maggiori informazioni


Commissione Finanze: bene l’audizione su fatturazione elettronica, ora servono semplificazioni e riduzioni della pressione fiscale

Come presidente della Commissione Finanze ho richiesto l’audizione del direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, per poter avere una precisa relazione consuntiva su cosa è accaduto a distanza di un anno dal varo del nuovo strumento. -Il recupero del tax gap Iva per circa 3,5 miliardi di euro grazie all’introduzione della fatturazione elettronica, di

Maggiori informazioni


Fondamentale lavoro della Guardia di finanza: bilancio delle attività porta in luce perfino speculazioni sui dispositivi di protezione anti Covid

Nel porgere i miei più sentiti auguri alle donne e agli uomini della Guardia di Finanza in occasione del 246° anniversario di fondazione del Corpo – che cade oggi 21 giugno 2020 – credo sia doveroso sottolineare ancora una volta quanto l’impegno e la professionalità poste nel preservare le imprese che operano con correttezza sia

Maggiori informazioni